Katia e Mara: le vostre consulenti per i sali di Schüssler


La terapia biochimica di Schuessler si basa su 12 rimedi minerali inorganici, somministrati in diluizione omeopatica. Secondo l’Autore, ad ogni sale corrispondono sintomi e malattie causate dalla carenza del sale stesso. 

  • Calcium fluoratum (Fluoruro di calcio)
Il sale dell'elasticità

Il Calcium fluoratum aumenta l'elasticità del tessuto connettivo, dei legamenti e dei tendini e la consistenza delle ossa e dei denti. Coadiuvante nel trattamento delle vene varicose, delle lesioni a carico dei muscoli e dei legamenti e degli stiramenti.
L’alimentazione può contribuire al successo del trattamento con i Sali Dr. Schüssler: formaggio svizzero, semi di sesamo, prodotti a base di soia.

  • Calcium phosphoricum (Fosfato acido di calcio)
Il sale di ossa e denti

Il Calcium phosphoricum favorisce la crescita ed i processi di guarigione delle ossa e dei denti. Coadiuvante nel trattamento delle fratture e dell’osteoporosi.
L’alimentazione può contribuire al successo del trattamento con i Sali Dr. Schüssler: formaggio / yogurt, fagiolini, broccoli, more, nocciole.

  • Ferrum phosphoricum (Fosfato di ferro)
Il sale per il primo soccorso

Il Ferrum phosphoricum è utile in tutti i tipi di infezione nella loro fase iniziale. È di supporto nel trattamento di infiammazioni acute, condizioni febbrili, ferite recenti, tagli, graffi e ustioni di primo grado (ad esempio, scottature solari).
L’alimentazione può contribuire al successo del trattamento con i Sali Dr. Schüssler: lievito di birra, cozze, funghi, pistacchi, spinaci. 

  • Kalium chloratum (Cloruro di potassio)
II sale delle mucose

Il Kalium chloratum è utile nelle infiammazioni delle mucose, per esempio riniti, bronchiti, gastriti, coliti e cistiti. Aiuta soprattutto nella seconda fase del decorso infiammatorio, quando la malattia si manifesta con sintomi evidenti come gli essudati.
L’alimentazione può contribuire al successo del trattamento con i Sali Dr. Schüssler: banane, petto d’oca, crescione, avena, cocco, pomodori.


  • Kalium phosphoricum (Fosfato di potassio)
Il sale di nervi e mente

Il Kalium phosphoricum migliora l’efficienza mentale e stabilizza il sistema nervoso. È di supporto nel trattamento della stanchezza mentale, emotiva e fisica e degli stati di debolezza generale. Coadiuvante nel trattamento della depressione.
L’alimentazione può contribuire al successo del trattamento con i Sali Dr. Schüssler: carciofi, fagioli secchi, anacardi, nocciole, pollo, aglio, cipolle, funghi.

  • Kalium sulfuricum (Solfato di potassio)
Il sale delle infiammazioni croniche

Il Kalium sulfuricum aiuta ad alleviare i sintomi associati alle infiammazioni croniche ed alle malattie croniche della pelle. Coadiuvante nel trattamento delle ferite a cicatrizzazione lenta, è di supporto nel miglioramento del processo di guarigione delle infiammazioni a carico delle mucose quali gola, congiuntiva e naso.
L’alimentazione può contribuire al successo del trattamento con i Sali Dr. Schüssler: mele, broccoli, anacardi, crescione, salmone, pistacchi, frumento.
 
  • Magnesium phosphoricum (Fosfato acido di magnesio)
Il sale di crampi e dolori

Il Magnesium phosphoricum è utile nel trattamento dei crampi frequenti e degli spasmi muscolari. Coadiuvante nel trattamento dei dolori muscolari, ad esempio dei dolori mestruali, delle tensioni comuni del collo o delle spalle e degli spasmi dolorosi nel tratto gastrointestinale.
L’alimentazione può contribuire al successo del trattamento con i Sali Dr. Schüssler: anacardi, pinoli, avena, riso integrale, frumento, aglio. 

  • Natrium chloratum (Cloruro di sodio)
Il sale dell’equilibrio idrico

Il Natrium chloratum regola l'equilibrio dei fluidi corporei. E’ utile nel trattamento dei disturbi gastrointestinali come stipsi e vomito.
L’alimentazione può contribuire al successo del trattamento con i Sali Dr. Schüssler: petto d’oca, finocchio, sedano, olive verdi, formaggio di pecora. 

  • Natrium phosphoricum (Fosfato di sodio)
Il sale dell'equilibrio acido - base

Il Natrium phosporicum regola l'equilibrio acido - base ed è utile nel trattamento dell’iperacidità. Sostiene il metabolismo ed è coadiuvante nel trattamento dei disturbi digestivi come dispepsia, flatulenza, difficoltà a digerire cibi ad alto contenuto di grassi (crampi allo stomaco, obesità) e reflusso acido.
L’alimentazione può contribuire al successo del trattamento con i Sali Dr. Schüssler: aneto, gamberi, uova di gallina, barbabietole, sedano, semi di sesamo. 

  • Natrium sulfuricum (Solfato di sodio)
Il sale dell’eliminazione

Il Natrium sulfuricum favorisce i processi di disintossicazione generale e di eliminazione dei liquidi. Aiuta ad espellere i liquidi tissutali in eccesso e favorisce la funzione epatica.
L’alimentazione può contribuire al successo del trattamento con i Sali Dr. Schüssler: spinaci, fagioli, anacardi, finocchio, semi di zucca, gamberi, pesce spada, cocco, segale. 

  • Silicea (Acido di silicio)
Il sale della bellezza

Silicea aiuta a mantenere l'elasticità e la consistenza di capelli e unghie. Ad esempio, è di supporto nel caso di capelli e unghie fragili, perdita di capelli o crescita irregolare delle unghie. Silicea rinforza la pelle ed il tessuto connettivo, migliorandone l'elasticità.
L’alimentazione può contribuire al successo del trattamento con i Sali Dr. Schüssler: orzo, avena, patate, mais, segale, barbabietole. 

  • Calcium sulfuricum (Solfato di calcio)
Il sale dei processi suppurativi

Il Calcium sulfuricum ha un effetto antinfiammatorio e favorisce la crescita delle cellule. È utile in caso di ascessi, foruncoli, pustole e processi purulenti.
L’alimentazione può contribuire al successo del trattamento con i Sali Dr. Schüssler: broccoli, crescione, gamberi, lenticchie, semi di soia freschi, funghi.